Controlla il tuo ordine
Selezione mensile > Giu 2013 > Creme Brulee
Creme Brulee Guarda la videoricetta

Creme Brulee

INGREDIENTI:  

- 330 ml di panna fresca 
- 200 ml di latte fresco
- 4 tuorli d’uovo freschissimi 
- 70 gr zucchero
- 4 c.ai zucchero scuro di canna*
- 1 cucchiaino da tè di farina o maizena 
- 1 bacello di vaniglia
- 1 piccola buccia di limone

PREPARAZIONE:

- Riunire in una casseruola il latte e la panna, il bacello di vaniglia diviso in due longitudinalmente, e la buccia di limone (una sola striscia ricavata utilizzando il pelapatate).
- Portate dolcemente a bollore.

- Raccogliete i tuorli in una terrina con i 70 g di zucchero e la farina: lavorare con un cucchiaio di legno fino ad avere un composto biancastro e spumoso.
- Sempre mescolando, unire il latte/panna precedentemente scaldati  versandoli a filo. Amalgamare bene.  
- Distribuire il composto tra 6 stampini da soufflè, disponeteli all’interno di un’altra teglia adatta a contenerli tutti e dai bordi alti che riempirete per metà di acqua.
- Cuocete a bagnomaria nel forno a 150° proseguendo la cottura per un’ora abbondante (in base alla grandezza degli stampini potrà essere necessario un tempo più o meno lungo), fino a quando la crema si sarà rappresa.

Fate attenzione che l’acqua non raggiunga mai l’ebollizione. Quando notate le prime bollicine in teglia aggiungete un bicchiere di acqua fredda.  
A cottura ultimata, lasciate raffreddare la crema, coprendo le ciotoline con pellicola per alimenti. (Potete conservarla in frigorifero, se la preparerete il giorno prima.) Se non disponete di un cannello caramellizzatore a gas, circa un’ora prima di servire il dessert accendete il grill del forno. Formate sulla crema uno strato di zucchero (se vi piace ed usate il cannello a gas, spruzzate anche pochissimo rum) e fate caramellare la superficie sistemando gli stampini vicinissimi al grill incandescente.    
Lo trovi nel box di Giu 2013: